pulire interni auto

I disinfettanti sono utili?
Restano validi gli strumenti indicati dallo stesso Ministero della Salute: “L’utilizzo di disinfettanti – riportiamo testualmente – è in grado di uccidere il virus annullando la sua capacità di infettare le persone, per esempio disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75% o a base di cloro all’0,5% (candeggina)”. La raccomandazione suggerisce di “Disinfettare sempre gli oggetti di uso più frequente (telefono cellulare, auricolari, microfono) con un panno inumidito con prodotti a base di alcol o candeggina (tenendo conto delle indicazioni fornite dal produttore)”.

Pulire l’abitacolo: approfittiamone in questi giorni di stop
In buona sostanza: essere prudenti, agire con criterio e mantenere alta l’attenzione è un primo passo per limitare la diffusione dei contagi. In questi giorni di inattività, una buona idea può consistere nell’occuparsi della pulizia degli interni della propria auto. Pulizia mirata all’attuale momento.

Attenzione al volante e anche quando si fa rifornimento
Sul volante si depositano batteri dei più disparati, e verso i quali tanto i conducenti quanto – di riflesso – i passeggeri sono particolarmente esposti. Ed è anche il cibo a fungere da incolpevole catalizzatore per gli indesiderati microrganismi: la “classica” patatina fritta, il pezzettino di biscotto o di pane che inavvertitamente cadono e vanno a cadere fra i sedili, possono benissimo diventare un “deposito” di batteri. Visto che in questo periodo le questioni cui far fronte non mancano, è consigliabile non andarsi a cercare nuovi problemi. Motivo in più per utilizzare i guanti usa-e-getta quando si fa rifornimento al distributore di carburante (che, dal canto suo, fra pulsantiera di selezione e pistola di colonie di batteri ne possiede anche più del volante e di molte altre superfici), avendo cura di buttarli immediatamente, una volta effettuata l’operazione, e di lavarsi le mani quanto prima.

Abitacolo: come e cosa disinfettare
Per stare tranquilli, ecco cosa gli esperti suggeriscono di trattare (operazione alla portata di chiunque):

  • pulire le superfici interne
  • prestare attenzione al volante, al pomello del cambio ed alle chiavi di avviamento, così come ai pulsanti dell’autoradio, dell’impianto A/C, le levette sul piantone dello sterzo ed il display infotainment
  • pulire la tappezzeria.

Ti suggeriamo di utilizzare, rispettivamente:

  • prodotti di sanificazione
  • aspirapolvere
  • prodotti detergenti.

Opportuno utilizzare prodotti adeguati
Come abbiamo avuto modo di evidenziare recentemente, per liberare l’ambiente da impurità e sostanze nocive, è consigliabile utilizzare prodotti sviluppati ad hoc: con questi prodotti è possibile disinfettare l’abitacolo (spruzzandone il contenuto sulle superfici) e l’impianto di condizionamento.

Contattaci senza impegno allo 0831 30 55 49 per ricevere informazioni su come disinfettare l’abitacolo della tua auto, ti consiglieremo il prodotto adeguato alle tue esigenze tra tutti quelli che abbiamo disponibilie per la pulizia dell’abitacolo della tua auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *